INVESTIGADORES
RODRIGUEZ Pablo Esteban
congresos y reuniones científicas
Título:
Tecnica e transindividualità: nuove prospettive sul materialismo
Autor/es:
PABLO ESTEBAN RODRÍGUEZ
Lugar:
Milano
Reunión:
Workshop; Workshop "Simondon e Althusser".; 2017
Institución organizadora:
Università di Milano-Bicocca
Resumen:
Lo scopo della presentazione è di offrire nuove prospettive sul significato del termine materialismo in vista dell?elaborazione di una teoria critica della società. Il punto di partenza di una teoria critica della società basata sul materialismo è la ripresa di quel rifiuto dell?idealismo che, elaborato da Marx ed Engels nel secolo XIX, nel secolo XXI non risulta più sufficiente a "rimettere la teoria con i piedi per terra". Prima di tutto, perché l'idea stessa di materia è stata profondamente trasformata dalla ricerca fisica e biologica; secondo, perché si sono anche trasformati i confini tra il sociale e l'individuale; terzo, perché è necessario sviluppare una teoria adeguata della tecnica per spiegare la relazione tra materia e società. A partire dal lavoro di V. Morfino, A. Bardin e F. Raimondi, è possibile realizzare un incrocio tra il pensiero di L. Althusser e G. Simondon, utilizzando come chiave di lettura ciò che questi autori chiamano "il transindividuale". Nel caso di Simondon, il concetto di transindividuale presuppone lo studio di affettività e tecnicità quali dimensioni fondamentali di una nozione dell'essere umano scevra dai presupposti caratterizzanti l'altro grande nemico del materialismo: l'umanesimo. La sua teoria dell'individuazione segna un percorso di ricerca che a tratti sembra anche superare la posizione di Althusser, grazie a un confronto diretto con la fisica e la biologia del XX secolo. Tuttavia, gli sviluppi di Simondon non hanno forza critica dal punto di vista rigorosamente politico. La presentazione si concluderà con l?individuazione dell'appropriazione capitalistica delle potenzialità del vivente (biocapitale), come una delle sfide più importanti per un materialismo del secolo XXI, capace di conferire nuovo senso all?incrocio di ciò che è allo stesso tempo ?materiale? e ?tecnico?.
rds']